Dorgali, 13 novembre 2012

    OGGETTO: Pubblicazione Codice disciplinare e Codice di comportamento

    Come è noto, il D. Lgs.vo 27-10-2009 n. 150 (“Attuazione  della  legge  4-3-2009,  n.  15,  in  materia  di ottimizzazione   della   produttività   del  lavoro  pubblico  e  di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni”), integrando il  D. Lgs.vo 30 marzo 2001, n. 165, ha modificato il Codice disciplinare  del personale pubblico. Esso, in particolare:

        a)   all'art. 72 ha abrogato le seguenti disposizioni:

    ü   Artt. da 502 a 507 del D.Lgs.vo n. 297 del 16 aprile 1994, “Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione” (Sezione II: Competenze,   provvedimenti cautelari e procedure – Art. 502.- Censura e avvertimento – Art. 503.- Sospensione dall’insegnamento o dall’ufficio e destituzione – Art. 504.- Ricorsi – Art. 505.- Provvedimenti di riabilitazione – Art. 506.- Sospensione cautelare e sospensione per effetto di condanna penale – Art. 507.- Rinvio);

    ü   Art. 56 del D. Lgs.vo 165 del 30 marzo 2001 - Impugnazione delle sanzioni disciplinari (art. 59 bis del D.Lgs.vo n° 29 del 1993, aggiunto dall'art. 28 del D.Lgs.vo n° 80 del 1998);

     

       b)  all'art. 68 ha sostituito l'art. 55 del D. Lgs.vo n° 165 del 30 marzo 2001 con il seguente:

    ü        Art. 55 (Responsabilità, infrazioni e sanzioni, procedure conciliative);

     

            c)  all'art. 69 ha inserito, dopo l'art. 55 del D. Lgs.vo n° 165 del 30 marzo 2001, i seguenti:

    ü      Art. 55-bis (Forme e termini del procedimento disciplinare)

    ü      Art. 55-ter (Rapporti fra procedimento disciplinare e procedimento penale)

    ü      Art. 55-quater (Licenziamento disciplinare)

    ü      Art. 55-quinquies (False attestazioni o certificazioni)

    ü      Art. 55-sexies (Responsabilità disciplinare per condotte pregiudizievoli per l'amministrazione e limitazione della responsabilità per l'esercizio dell'azione disciplinare)

    ü      Art. 55-septies (Controlli sulle assenze)

    ü      Art. 55-octies (Permanente inidoneità psicofisica)

    ü      Art. 55-novies (Identificazione del personale a contatto con il pubblico)

    Le suddette norme inserite dall’art. 69 del D. Lgs.vo 150/2009 quali articoli da 55 a 55 octies del D. Lgs.vo 165/2001  vengono individuate come disposizioni inderogabili inserite di diritto nel Contratto Collettivo ai sensi e per gli effetti degli art. 1339 e 1419, co.2 del Codice Civile.

     

    Nell’anno scolastico 2011-2012, le disposizioni sopra riportate sono già state pubblicizzate e portate a conoscenza del personale del Circolo Didattico Statale di Dorgali e della Scuola Media Statale di Dorgali tramite pubblicazione nei siti WEB, nonché affissione all’Albo e all’ingresso dei singoli plessi di entrambi gli Istituti.

     

    Premesso quanto sopra,

     

    LA DIRIGENTE SCOLASTICA

     

    CONSIDERATO che dal 1 settembre 2012 la Direzione didattica Statale  e la Scuola Media Statale “S. Fancello” di Dorgali sono confluite nel nuovo Istituto Comprensivo Statale “G.M. Gisellu”;

    VISTO l’art.55 co. 2 del D. Lgs.vo n° 165/2001, così come integrato, con modifiche, dagli artt. 67-69 del D.lgs. n° 150/09;

    VISTA la C.M. 8-11-2010, n. 88;

    VISTA la C.M. 23-12-2010 n.14;

    VISTA la nota dell’USR della Sardegna n. 5673 del 12-04-2011,

     

    DISPONE

    il rinnovo della pubblicazione all’Albo, sul sito web dell’Istituto (indirizzo www.cddor.com), e dell’affissione permanente all’ingresso di ciascun plesso di questo Istituto, delle seguenti disposizioni, che fanno parte integrante del presente documento:

    a)    Allegato 1- Codice disciplinare dei dipendenti pubblici (artt. 55 del D.lgs. n° 165/01 come integrato, con modifiche, dagli artt. 67-69 del D.lgs. n° 150/09);

    b)   Allegato 2- Norme disciplinari per il personale docente:

    -   art. 91 CCNL;

    -   artt. 492-508 D.L.vo n. 297 del 1994;

    c)    Allegato 3- Norme disciplinari e Codice disciplinare per il personale A.T.A. (artt. 92-97 CCNL);

    d)   Allegato 4- Codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni (Allegato 2 al CCNL 2006-2009).

     

     

    Si precisa, infine, che per tutti i dipendenti delle pubbliche Amministrazioni vigono, oltre ai doveri previsti dalle norme di cui sopra, gli obblighi generali della diligenza , dell’obbedienza  e della collaborazione previsti dagli artt. 2104, 2105 e 2106 del Codice Civile.

     

     

                                                                            La dirigente scolastica

                                                                                                                                                Angela Maria Serra

    Č
    ĉ
    Antonio Masuri,
    13/nov/2012 04:57
    Ċ
    Antonio Masuri,
    13/nov/2012 04:56
    Ċ
    Antonio Masuri,
    13/nov/2012 04:55
    Ċ
    Antonio Masuri,
    13/nov/2012 04:55
    Comments